Venerdì 2 Settembre: Preghiera ecumenica “giovani della citta”

ore 21.00 – Palazzetto Ronchi

La preghiera ecumenica è aperta ai fedeli di ogni religione perché la lode a Dio per le meraviglie del creato
appartiene a tutti gli uomini e a tutte le donne che popolano la terra.

Il pianeta terra è la casa comune e ora più che mai ha bisogno di cura e rispetto da parte di tutti gli esseri
viventi, senza divisioni, senza differenze, senza discriminazioni. Richiede una presa di coscienza e di
responsabilità di ogni singolo individuo a prescindere dal proprio credo. Tutte le creature, ispirate dal senso religioso, si possono adoperare per diffondere stili di vita sobri, non violenti, rispettosi degli altri e del creato, ispirati a principi di giustizia sociale e fondati sulla fede.

E’ questo l’impulso che ha spinto i giovani della città ad organizzare la veglia ecumenica.
Il luogo sarà la palestra del Palazzetto Ugo Ronchi in Saronno, allestita, per l’occasione, con tappeti e cuscini per favorire momenti di preghiera individuale e comunitaria durante tutta la serata.

A partire dalla 21 fino all’una di notte ci saranno diversi momenti di preghiera strutturati con una introduzione, delle letture, degli interventi, dei gesti simbolici o proiezioni di immagini e filmati e a seguire momenti di silenzio e di riflessione personali. L’inizio di ogni fase coincide con l’inizio di ogni ora a partire dalle 21: si può scegliere di partecipare a tutto l’incontro o a singoli momenti a seconda della disponibilità, considerato che ad ogni ora sarà data la possibilità di meditare, riflettere e pregare in modo guidato.

Guarda registrazione evento